Miano – bene confiscato alla criminianalia organizzata
Ore 11:00 – Da simbolo e roccaforte della camorra a Centro polifunzionale per offrire opportunità ai giovani e sostenere le famiglie. Oggi MianVilla, bene confiscato nel quartiere di Miano alla criminalità organizzata è stato assegnato alla cooperativa Il Quadrifoglio, impegnata da anni in progetti di inclusione sociale. Nelle stanze un tempo vissute dalla camorra, oggi ci sono laboratori di educativa territoriale che propongono ai ragazzi un percorso socio – educativo che mira a rafforzare la socializzazione, le capacità di apprendimento e di motivazione allo studio, l’autostima e un’adeguata percezione di sé. Tra le attività più ‘apprezzate’ dai ragazzi, l’Atelier delle espressività finalizzato alla realizzazione di musical grazie a laboratori di canto, ballo e recitazione e la Pet Therapy rivolta ai bambini con disagio emotivo e relazionale. 

Piscinola
Ore 17:00 – Ho visitato il polifunzionale di Piscinola con alcune associazioni del territorio. Uno spazio da troppi anni in stato di abbandono che vogliamo restituire al quartiere. Da quando il Comune gestisce il suo patrimonio immobiliare in modo diretto, abbiamo una maggiore capacità si gestire i beni pubblici. Come già fatto con tanti altri edifici simili, ad esempio il Polifunzionale di Soccavo, vogliamo creare a breve bandi per affidare le aree del polifunzionale ad associazioni sul quartiere.

erri_luigi errideluca_demagistris polifunzionale_associazione polifunzionale_bambini

Print Friendly, PDF & Email
Aggiungi un commento con la tua esperienza, un tuo quesito o altri dettagli per migliorare il post.
Previous post

DIARIO DEL 25 OTTOBRE‬ 2015

Next post

Tutta la verità sul caso Why not

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *