Stiamo facendo miracoli laici. Uso un termine forte che non deve essere equivocato ma che rende l'idea: siamo in guerra. Siamo in guerra non solo contro la camorra e i poteri forti che vogliono distruggere Napoli, ma perché facciamo miracoli laici governando in assenza di risorse, avendo ereditato una situazione finanziaria che definirla drammatica è da ottimisti. Napoli è stata abbandonata e tutto quello che facciamo è solo frutto del lavoro di collaborazione tra le istituzioni. Per questo chiediamo maggiore attenzione da parte del Governo.

Previous post

Intervista su RADIO 24 - 1 Ottobre 2012

Next post

Anti-corruzione: Parlamento approvi legge. Non si perda tempo

You are not authorized to see this part
Please, insert a valid App IDotherwise your plugin won't work.

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *