Ieri sera Maradona e le emozioni dello scudetto del 1987, in questi mesi turismo e cultura che ci fanno essere tra i primi in Italia. Napoli ormai è in vetta. Ma Napoli è anche tanto altro in questi giorni. E' partito il piano di illuminazione pubblica che porterà, in due anni, a cambiare le luci in tutta la città: più sicurezza, più luce, più risparmio energetico ed economico. Si parte dalle periferie. In estate anche l'abbattimento della prima vela. Nei prossimi mesi l'apertura dell'albergo dei poveri. Accelerazione dei lavori della metropolitana: entro il 2019 i principali cantieri saranno terminati: piazza Garibaldi, piazza Municipio, Riviera di Chiaia, Duomo. Con nuovi treni. Nel prossimo triennio grazie agli investimenti ed all'azione dell'amministrazione vi saranno lavori ed opere per circa un miliardo e mezzo di euro. Dalle strade, all'edilizia popolare, ai servizi. Quanta energia per affrontare tutti i problemi. Città culturale e turistica, ma anche commerciale ed industriale. Stiamo lavorando, con forza e passione, tutti insieme, come una grande squadra, per la ricostruzione di una capitale ritrovata, per una città amministrata nel nome del popolo napoletano.
Previous post

Passa l'epifania ed ogni festa vola via

Next post

Noi ci crediamo: Napoli è in testa !

You are not authorized to see this part
Please, insert a valid App IDotherwise your plugin won't work.

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *