La Città sta lottando per togliersi di dosso catene, lacci, piombo, vincoli assurdi che ci stanno soffocando ed impediscono il rapido raggiungimento degli obiettivi che la nostra amata Napoli merita. Siamo indignati di queste reiterate ingiustizie che con la forma delle catene provano a privarci delle libertà di agire per il benessere della nostra comunità. Non vogliono farci volare. Ci vorrebbero costringere a rinunciare alla rinascita di Napoli, a piegarci ai diktat del formalismo antidemocratico, ma questo ormai è impossibile. La nostra forma e la nostra sostanza sono sanciti nei valori costituzionali. La rivoluzione non si arresta. Questa città si è liberata dal Sistema che la opprimeva da anni ed anni e che mai più dovrà mettere le mani sulla nostra Terra. Stiamo lavorando su tutti i fronti - senza sosta - per raggiungere traguardi storici. In questi giorni siamo fiduciosi che Governo e Parlamento elimineranno storture, incongruenze ed ingiustizie che colpiscono Napoli ed altre città. Siamo persuasi che le città ed i loro abitanti otterranno quello che è giusto. Nulla di più. Altrimenti vuol dire che elimineremo le ingiustizie e conquisteremo gli obiettivi con la lotta più tenace, audace e coraggiosa di cui siamo capaci. Nessuno può fermare la lotta di un popolo per i suoi diritti. Le energie, la cultura, la passione, la vitalità, l'amore per questa Terra non potranno essere mai piegate, n'è saranno mai sconfitte dalla freddezza delle alchimie monetarie-algebrico-ragionieristiche-burocratiche del moloch liberista cui il rappresentante di turno di pezzi dell'ordine costituito si fa portavoce. La Costituzione nata dalla resistenza al nazifascismo è il nostro faro, la nostra guida ed il nostro imperativo morale e giuridico. Alla Costituzione le leggi illegittime ed ingiuste, nonché i provvedimenti incostituzionali, devono arrendersi. Siamo determinati, carichi, mai domi, forti e con la certezza che Napoli vincerà anche queste battaglie. Dobbiamo restare sempre uniti, con la potenza di cui questa città è capace. Ed a proposito di forza, tenacia e pazienza, grazie a tutti i protagonisti dell'ottimo accordo su ANM. Non molleremo e mai come oggi sono certo che vinceremo! W NAPOLI!

Previous post

Da diversi mesi, ed in particolare nelle ultime ...

Next post

Viviamo in un regime di liberismo finanziario che ...