È stato un genio del calcio. Un artista con il pallone. Il più grande calciatore. Diego ha fatto sognare bambini e anziani. Ci ha fatto piangere di gioia. Diego ha portato Napoli in testa. È stato il re del riscatto attraverso il pallone. Con il pallone ci siamo ripresi 30 anni fa l’orgoglio napoletano. Oggi la Città vuole tornare in vetta, nello sport e oltre lo sport. Noi ci crediamo: Napoli è in testa !

Print Friendly, PDF & Email
Previous post

Quanta energia per affrontare tutti i problemi

Next post

Non basta aver difeso la Costituzione lo scorso 4 dicembre. Adesso dobbiamo attuarla fino in fondo