L’11 aprile a Bagnoli si terra’ una conferenza dei sindaci d’Italia per protestare contro lo Sblocca Italia.

All’iniziativa, che si svolgerà alla Porta del Parco di Bagnoli saranno invitati tutti i sindaci, dalla Val di Susa alla Sicilia, che si sono schierati contro lo Sblocca Italia e che vedono a rischio i loro territori e le loro comunità.

Il luogo dell’iniziativa è stato scelto non a caso visto che il Governo sta per affidare la riqualificazione e la bonifica di Bagnoli a un commissario proprio in virtù di quanto previsto nello Sblocca Italia.

Bagnoli è Napoli, dei cittadini e non di un commissario scelto nelle stanze del potere. Noi abbiamo mani pulite per Bagnoli e, quindi, No alle mani su Bagnoli da parte di chi sta espropriando la Costituzione.

Chi inquina paga, Governo dia risorse per le bonifiche e si parta con i progetti voluti da Città e Cittadini.

Condurremo una lotta politica molto dura, determinata e democratica e impugneremo a Napoli la nomina del commissario.

Print Friendly, PDF & Email
Aggiungi un commento con la tua esperienza, un tuo quesito o altri dettagli per migliorare il post.
Previous post

Diario‬ del 14 Marzo 2015

Next post

Berlusconi viene assolto perché non poteva sapere

1 Comment

  1. 16 marzo 2015 at 19:45 — Rispondi

    Ottima iniziativa!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *