Grandissimi “indivisibili” con il David di Donatello, grandissimo De Angelis, bravissimi Antonia Truppo e Massimo Cantini. Sono gioioso per l’immenso Enzo Avitabile: maestro musicista, cantautore, poeta. Enzo è Napoli, Enzo è i Sud del mondo, Enzo da’ forza ai senza potere, da’ voce alle periferie, a cominciare da Marianella, quartiere a Nord di Napoli. Complimenti di cuore a tutta la squadra di indivisibili, a tutte e tutti ! Sono orgoglioso di voi !!

Previous post

Salvatore Borsellino: "Quando gli hanno tolto le inchieste, è come se lo avessero ucciso"

Next post

Abbiamo un avanzo libero di 500 milioni, ma il Governo e il Parlamento non vogliono però farceli spendere