Oggi ho incontrato, con Nino Daniele e Daniele Pitteri, i direttori di alcuni dei musei di arte contemporanea più all’avanguardia d’Europa che si sono dati appuntamento a Napoli nel Convento di San Domenico Maggiore: abbiamo discusso sul ruolo che i centri museali hanno nella promozione del dialogo interculturale, della conoscenza e dell’integrazione sociale, dell’avvicinamento del pubblico al godimento dell’arte.

Una nuova iniziativa, curata da CIDAC – Associazione Città d’Arte e Cultura e prodotta daI Forum Universale delle Culture, che ha visto la partecipazione dei direttori dei musei di arte contemporanea di Napoli, Bergamo, Tirana, Malaga, Zagabria, Marsiglia, Lubiana.

L’evento si è svolto nello straordinario scenario della Sala del Capitolo del Convento di San Domenico Maggiore dove ogni Direttore ha raccontato la sua esperienza, confrontandosi con studiosi e curatori di rilievo internazionale.

Tutti mi hanno testimoniato la profonda ammirazione per il magnifico patrimonio artistico culturale della nostra Città che ci impegneremo sempre più a tutelare e valorizzare.

Print Friendly, PDF & Email
Previous post

Secondo compleanno del punto.Lettura Nati per Leggere

Next post

Onorato delle parole di Salvatore Borsellino

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *